Banner sfondo 1600 I VIAGGI DI AGATA
ilFatto.net - Bitonto
mercoledì 21 novembre 2018 - 07:11
Real time web analytics, Heat map tracking
giweather joomla module

Nuova divisa Nike Omnia BitontoBitonto. Orgoglio di appartenenza, identità e tradizione che si uniscono all’innovazione, ad uno stile semplice e alla storia del club. La nuova maglia per la stagione 2017/2018, la prima da vivere in Eccellenza, è un chiaro esempio di come si voglia ancora una volta riaffermare e rafforzare il legame dell’Omnia Bitonto con la propria città, quella Bitonto che ci si onora di difendere e rappresentare degnamente su ogni campo. Con lo sponsor tecnico di questa stagione, la Nike, si è pensato ad una divisa appunto che unisca tradizione, identità e innovazione, senza tralasciare quanto ha caratterizzato finora negli anni l’Omnia.

Sulla maglia, stilizzati, nella parte inferiore, due tra i simboli più rappresentativi della città dell’olio: Porta Baresana e il Torrione Angioino, i due monumenti che introducono al salotto buono della città. I simboli di un centro antico rinato negli ultimi anni. Proprio come l’Omnia, che vuole continuare a splendere come accade per la sua città vecchia, esempio di arte, storia, cultura e bellezza riconosciuta in tutto il mondo.

Porta Baresana è l’accesso alla città storica, a simboleggiare come l’Omnia voglia essere società nota per la sua accoglienza e la sua ospitalità, e pronta a ricevere l’affetto di tutti i bitontini. L’imponente Torrione Angioino, invece, è tra le testimonianze superstiti del sistema difensivo della città, ed anche l’Omnia vorrà difendersi strenuamente dagli assalti sportivi delle dirette avversarie per provare a recitare un ruolo di primissimo piano in questa sua prima avventura nella massima serie del calcio dilettantistico regionale. E soprattutto primeggiare, come l’imponente Torrione Angioino che svetta in cielo.

L’Omnia dunque porterà sempre con sé i simboli della propria città, rimarcando la propria identità, la propria appartenenza, la propria bitontinità. Il colore della maglia – uniforme, in uno stile semplice ma coinvolgente – richiama la storia ed il logo del club, ed offre una particolarità unica sulla manica: la prima divisa sarà color arancione, a recuperare proprio uno degli aspetti cromatici più importanti di questi primi nove anni omniani. Sulla manica la nostra nuova mascotte, un goliardico ed allegro albero d’ulivo che si diverte col pallone tra i piedi (o le radici…). L’ennesimo simbolo di una città che amiamo e siamo onorati di rappresentare.
Un ringraziamento speciale all’autore grafico della nostra nuova maglia, la mano fantasiosa e l’estro geniale di Raffaele Santoruvo. Si ringrazia anche Andrea Frisone di Foto Video “Bella”, in via Giuseppe Mazzini 142, a Bitonto, per lo scatto fotografico.

Aggiungi commento

 

Codice di sicurezza
Aggiorna


Nuova divisa Nike Omnia BitontoBitonto. Orgoglio di appartenenza, identità e tradizione che si uniscono all’innovazione, ad uno stile semplice e alla storia del club. La nuova maglia per la stagione 2017/2018, la prima da vivere in Eccellenza, è un chiaro esempio di come si voglia ancora una volta riaffermare e rafforzare il legame dell’Omnia Bitonto con la propria città, quella Bitonto che ci si onora di difendere e rappresentare degnamente su ogni campo. Con lo sponsor tecnico di questa stagione, la Nike, si è pensato ad una divisa appunto che unisca tradizione, identità e innovazione, senza tralasciare quanto ha caratterizzato finora negli anni l’Omnia.

Sulla maglia, stilizzati, nella parte inferiore, due tra i simboli più rappresentativi della città dell’olio: Porta Baresana e il Torrione Angioino, i due monumenti che introducono al salotto buono della città. I simboli di un centro antico rinato negli ultimi anni. Proprio come l’Omnia, che vuole continuare a splendere come accade per la sua città vecchia, esempio di arte, storia, cultura e bellezza riconosciuta in tutto il mondo.

Porta Baresana è l’accesso alla città storica, a simboleggiare come l’Omnia voglia essere società nota per la sua accoglienza e la sua ospitalità, e pronta a ricevere l’affetto di tutti i bitontini. L’imponente Torrione Angioino, invece, è tra le testimonianze superstiti del sistema difensivo della città, ed anche l’Omnia vorrà difendersi strenuamente dagli assalti sportivi delle dirette avversarie per provare a recitare un ruolo di primissimo piano in questa sua prima avventura nella massima serie del calcio dilettantistico regionale. E soprattutto primeggiare, come l’imponente Torrione Angioino che svetta in cielo.

L’Omnia dunque porterà sempre con sé i simboli della propria città, rimarcando la propria identità, la propria appartenenza, la propria bitontinità. Il colore della maglia – uniforme, in uno stile semplice ma coinvolgente – richiama la storia ed il logo del club, ed offre una particolarità unica sulla manica: la prima divisa sarà color arancione, a recuperare proprio uno degli aspetti cromatici più importanti di questi primi nove anni omniani. Sulla manica la nostra nuova mascotte, un goliardico ed allegro albero d’ulivo che si diverte col pallone tra i piedi (o le radici…). L’ennesimo simbolo di una città che amiamo e siamo onorati di rappresentare.
Un ringraziamento speciale all’autore grafico della nostra nuova maglia, la mano fantasiosa e l’estro geniale di Raffaele Santoruvo. Si ringrazia anche Andrea Frisone di Foto Video “Bella”, in via Giuseppe Mazzini 142, a Bitonto, per lo scatto fotografico.

Aggiungi commento

 

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEBtv