Banner sfondo 1600 IL FATTO CERCA TE
ilFatto.net - Bitonto
domenica 15 luglio 2018 - 21:07
Real time web analytics, Heat map tracking
giweather joomla module

mister Lele LoconsoleBitonto. Non solo prima squadra. L’Omnia Bitonto è particolarmente attiva anche per quanto concerne le sue rappresentative giovanili. Già due i raduni organizzati finora, un terzo è in programma per giovedì prossimo, 20 luglio alle 18, presso il campo “Comunale” del Quartiere San Pio di Bari.

A dirigere il raduno sarà il neo allenatore della Juniores omniana, mister Raffaele “Lele” Loconsole, 47 anni, e grande esperto di calcio dilettantistico e giovanile, con un importante passato da calciatore, oltre che da allenatore.

Cresciuto nel Bari Primavera, nel quale ha trascorso tre stagioni, di cui l’ultima nel giro anche della Prima squadra, Loconsole da calciatore – regista di centrocampo dai piedi buonissimi – ha poi militato in Serie D a Canosa, Terlizzi, Bitonto (quattro anni), mentre tra Eccellenza e Promozione a Noicattaro, Corato, Putignano, Monopoli e Capurso.
Appesi gli scarpini al chiodo, ha deciso di intraprendere la carriera di allenatore, guidando la Libertas Bitonto in Promozione, il Corato ed il Molfetta in Eccellenza, con la formazione biancorossa adriatica lasciata in zona playoff prima del divorzio a stagione in corso. Da allora tanto settore giovanile, in ultimo la Virtus Palese, ed oggi l’approdo all’Omnia Bitonto.

«Ho accettato la proposta dell’Omnia Bitonto perché mi è stato presentato un progetto serio da persone serie e per bene – commenta il neo tecnico dell’Under 18 omniana –. Il presidente conta molto sulla mia professionalità e mi ha sottolineato quanto ci tenga alla crescita delle formazioni giovanili». «Dai raduni già effettuati abbiamo raccolto numerose idee ed individuato alcuni ragazzi interessanti, che ci auguriamo possano sposare il nostro progetto – continua mister Loconsole –. Nel prossimo raduno in programma giovedì mi aspetto novità e conferme, chiaramente mi auguro di rivedere meglio gli elementi che più mi hanno colpito finora. Dobbiamo stilare una rosa importante per il prossimo campionato. È fondamentale far crescere questi ragazzi che devono rappresentare un serbatoio pronto per la Prima squadra». 

Mister Loconsole sarà supportato dal suo vice Michele Vernone e dal preparatore dei portieri Sabino Morisco, ex portiere del Bari Primavera. Inoltre lo staff della Juniores potrà contare anche sulla presenza di Domenico Racaniello, Antonio Debiase e Valerio Vacca. Loconsole succede a mister Giuseppe Carella, che ha guidato la Juniores Omnia Bitonto nell’ultima stagione consentendole di giungere al quarto posto in Campionato e di concludere con 33 punti, record storico per la “Primavera” omniana. A mister Carella tutta la società desidera rivolgere i più sinceri ringraziamenti per l’importante e positivo lavoro svolto, non solo alla guida della Juniores, ma anche nel supporto preziosissimo alla Prima squadra nelle ultime due stagioni.

Aggiungi commento

 

Codice di sicurezza
Aggiorna


mister Lele LoconsoleBitonto. Non solo prima squadra. L’Omnia Bitonto è particolarmente attiva anche per quanto concerne le sue rappresentative giovanili. Già due i raduni organizzati finora, un terzo è in programma per giovedì prossimo, 20 luglio alle 18, presso il campo “Comunale” del Quartiere San Pio di Bari.

A dirigere il raduno sarà il neo allenatore della Juniores omniana, mister Raffaele “Lele” Loconsole, 47 anni, e grande esperto di calcio dilettantistico e giovanile, con un importante passato da calciatore, oltre che da allenatore.

Cresciuto nel Bari Primavera, nel quale ha trascorso tre stagioni, di cui l’ultima nel giro anche della Prima squadra, Loconsole da calciatore – regista di centrocampo dai piedi buonissimi – ha poi militato in Serie D a Canosa, Terlizzi, Bitonto (quattro anni), mentre tra Eccellenza e Promozione a Noicattaro, Corato, Putignano, Monopoli e Capurso.
Appesi gli scarpini al chiodo, ha deciso di intraprendere la carriera di allenatore, guidando la Libertas Bitonto in Promozione, il Corato ed il Molfetta in Eccellenza, con la formazione biancorossa adriatica lasciata in zona playoff prima del divorzio a stagione in corso. Da allora tanto settore giovanile, in ultimo la Virtus Palese, ed oggi l’approdo all’Omnia Bitonto.

«Ho accettato la proposta dell’Omnia Bitonto perché mi è stato presentato un progetto serio da persone serie e per bene – commenta il neo tecnico dell’Under 18 omniana –. Il presidente conta molto sulla mia professionalità e mi ha sottolineato quanto ci tenga alla crescita delle formazioni giovanili». «Dai raduni già effettuati abbiamo raccolto numerose idee ed individuato alcuni ragazzi interessanti, che ci auguriamo possano sposare il nostro progetto – continua mister Loconsole –. Nel prossimo raduno in programma giovedì mi aspetto novità e conferme, chiaramente mi auguro di rivedere meglio gli elementi che più mi hanno colpito finora. Dobbiamo stilare una rosa importante per il prossimo campionato. È fondamentale far crescere questi ragazzi che devono rappresentare un serbatoio pronto per la Prima squadra». 

Mister Loconsole sarà supportato dal suo vice Michele Vernone e dal preparatore dei portieri Sabino Morisco, ex portiere del Bari Primavera. Inoltre lo staff della Juniores potrà contare anche sulla presenza di Domenico Racaniello, Antonio Debiase e Valerio Vacca. Loconsole succede a mister Giuseppe Carella, che ha guidato la Juniores Omnia Bitonto nell’ultima stagione consentendole di giungere al quarto posto in Campionato e di concludere con 33 punti, record storico per la “Primavera” omniana. A mister Carella tutta la società desidera rivolgere i più sinceri ringraziamenti per l’importante e positivo lavoro svolto, non solo alla guida della Juniores, ma anche nel supporto preziosissimo alla Prima squadra nelle ultime due stagioni.

Aggiungi commento

 

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEBtv